Città dell'energia
Giornata dell'Energia, Berna 29.09.2015

Durante la Giornata dell’Energia, che si è svolta a Berna martedì 29 settembre 2015, sono stati premiati 86 Comuni che dall’autunno 2014 hanno conseguito per la prima volta la certificazione oppure sono stati ricertificati.

Al termine della giornata la Presidente dell’Associazione dell’energia Barbara Schwickert e il vicedirettore dell’Ufficio federale dell’energia Daniel Büchel hanno consegnato ad una delegazione del municipio di Monte Carasso l’attestato e uno cheque di fr. 5'000.- per l’ottenimento del Label.


MONTE CARASSO QUINTA CITTA’ DELL’ENERGIA DEL BELLINZONESE
 
Durante la sua riunione dello scorso mese di marzo, la Commissione del label dell'Associazione Città dell'energia ha conferito l’omonimo marchio anche al nostro comune. La riduzione dei consumi energetici, la produzione di energia tramite fonti rinnovabili e l’utilizzo parsimonioso del territorio e delle risorse sono una prerogativa fondamentale per la qualità della nostra vita e per quella delle generazioni future. È in quest’ottica che il Comune ha deciso di richiedere il marchio Città dell’energia e di impegnarsi a lavorare in futuro sui temi della sostenibilità energetica.
Con Monte Carasso nel distretto di Bellinzona si contano ad oggi 5 Città dell’energia. Numero in costante aumento grazie anche a un’iniziativa lanciata alcuni anni fa dalle Aziende Municipalizzate di Bellinzona che ha infatti l’obiettivo di sostenere e accompagnare i Comuni del proprio comprensorio nelle varie fasi del processo di certificazione con il marchio Città dell’energia.
Nei prossimi mesi e anni Monte Carasso intende continuare a realizzare ulteriori progetti:

  • definizione di obiettivi quantitativi di riduzione dei consumi e delle emissioni sul territorio comunale secondo la visione Società a 2000 Watt e elaborazione di un rispettivo piano di azione.
  • Realizzazione di impianti fotovoltaici sugli edifici pubblici.
  • Piano di rinnovo dell’illuminazione pubblica secondo standard efficienti.
  • Concetto per il risanamento a tappe degli stabili comunali.
  • Piano di comunicazione in collaborazione con i Comuni del Bellinzonese e dell’azienda elettrica locale.
 
Società 2000 Watt”

Oggi la Confederazione ha individuato in “società 2000 Watt” l’obiettivo di riferimento a lungo termine.

Tale valore corrisponde ad un consumo annuo pro capite di 17'500 kWh. Questo consumo dovrebbe garantire uno sviluppo equo e sostenibile. Il comune di Monte Carasso ha sottoscritto tale obiettivo all’interno di un progetto di politica energetica condiviso a livello intercomunale con altri 11 comuni del Bellinzonese.

Il comune di Monte Carasso ha un consumo pro capite di energia primaria netta di 3'332 Watt. Questo significa che ogni persona consuma l’equivalente di 33 lampadine da 100 watt accese tutto l’anno, anche di giorno!

Si osserva dunque che a livello comunale bisognerebbe ridurre più di un terzo i consumi per raggiungere l’obiettivo della “Società 2000 Watt”. Lo scopo a livello Federale è ancora più ambizioso in quanto il consumo pro capite a livello Svizzero è di 6300 Watt.

Il raggiungimento di questo obiettivo a livello comunale sarà possibile con l’adozione di determinate misure ma soprattutto con la sensibilizzazione di ogni singolo cittadino che potrà apportare il proprio contributo.

Questo sarà dunque immaginabile solo con la condivisione degli obiettivi e con uno sforzo comune nel loro raggiungimento.

Il comune ha già sviluppato una serie di azioni, da un lato per ridurre le emissioni di CO2 dei propri stabili con la centrale di teleriscaldamento comunale alimentata a cippato di legna e dall’altro per fare in modo che anche i cittadini prestino maggior attenzione al risparmio energetico ed alla produzione locale da fonti rinnovabili. L’estensione della zona 30 km/h a tutto il comune è una misura che produce in parte una riduzione dell’uso dell’automobile a favore di forme di mobilità più sostenibili.

Il municipio sta pianificando una serie di misure a livello comunale per il raggiungimento dell’obiettivo Società 2000 Watt, con la convinzione che la riduzione dei consumi energetici, la produzione di energia tramite fonti rinnovabili e l’utilizzo parsimonioso del territorio e delle risorse sia una prerogativa fondamentale per la qualità della nostra vita e per quella delle generazioni future.

Il municipio è altresì convinto che ogni piccolo sforzo intrapreso a livello comunale sarà utile per l’ottenimento di risultati a livello globale.

 

Il risparmio energetico è alla portata di tutti ed è anche incentivato. Non lasciatevi scappare questa opportunità e cominciate a risparmiare da subito!!!
Vai alla pagina Incentivi e consulenza.

< Torna alla visualizzazione precedente

.. .. ..
.. © vostrosito.com – credits
..
.. .. ..